Al fine di fornire alla propria clientela standard di tutela più elevati rispetto a quelli garantiti dal d. lgs. 206/05 (artt. 52 e ss.), il Cliente consumatore (d’ora in poi solo “Cliente”) dispone di un termine massimo di trenta (30) giorni solari a partire dalla data di consegna del prodotto per comunicare il suo eventuale recesso, totale o parziale, dal contratto con cui ha acquistato il prodotto.

Il Cliente non avrà diritto di recesso nei casi previsti dall’art. 59 del d. lgs. 206/05 e ss.mm. e, in particolar modo, a titolo esemplificativo e non limitativo, qualora abbia acquistato: (i) Prodotti confezionati in conformità con le specifiche del Cliente o chiaramente personalizzati; (ii) registrazioni audio o video, programmi informatici, tolti dalla confezione da parte del Cliente; (iii) stampa quotidiana, pubblicazioni periodiche e riviste; (iv) Prodotti consegnati in confezioni sigillate, che per ragioni di igiene o salute gli stessi non siano idonei ad essere restituiti quando la confezione sia stata manomessa o aperta dopo la consegna; (v) Prodotti alimentari, che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente.

Per avvalersi del diritto di recesso il Cliente dovrà contattarci alla mail shop@apoggi.com, specificando, se lo desidera, le motivazioni della restituzione e la quantità di articoli che intende restituire.

A seguito della compilazione in via telematica del Modulo di Reso secondo le Istruzioni contenute nella pagina “Spedizioni e resi”, il Venditore fornirà al Cliente i dettagli per la spedizione di rientro.

In caso di esercizio da parte del Cliente dei diritti di recesso/reso lo stesso dovrà impegnarsi a restituire, come in effetti restituirà, i prodotti entro 30 giorni dalla data di esercizio del diritto di recesso, ossia entro 30 giorni dall’invio a mezzo mail di richiesta di reso, e dovrà conseguentemente affidare i prodotti oggetto di restituzione al corriere. I costi di spedizione connessi alla restituzione dei prodotti sono a carico del Cliente. Se la restituzione non avviene entro detto termine, il recesso diventa inefficace.

Il Cliente deve spedire il prodotto o i prodotti da rendere, con un corriere a sua scelta, presso gli uffici operativi di Armando Poggi S.r.l., Via Calzaiuoli 103r, Firenze.

Il Venditore si impegnerà a rimborsare il prezzo del prodotto reso, nel minor tempo possibile, e comunque entro 30 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del reso, a condizione che i prodotti siano stati restituiti integri e non utilizzati, assieme all’imballaggio/confezione originali e al sigillo di garanzia che deve risultare integro.

Il rimborso avverrà tramite riaccredito nelle medesime modalità con cui è stato effettuato l’acquisto. In caso di acquisto in contrassegno, il rimborso avverrà tramite bonifico bancario. Qualora il Cliente eserciti i diritti di recesso/reso in modo non conforme alle modalità e termini di cui alla procedura di recesso/reso di cui alle presenti Condizioni Generali, il Cliente non avrà diritto a nessun rimborso.

Il Venditore verificherà se i prodotti restituiti siano effettivamente nelle condizioni originali; qualora i prodotti restituiti dal Cliente risultino danneggiati, privi del sigillo di garanzia, incompleti, deteriorati e/o sporchi, essi non verranno rimborsati. In particolare il prodotto dovrà essere restituito, correttamente imballato nella sua confezione originale, in perfetto stato di rivendita (non rovinato, danneggiato o sporcato) e munito di tutti i suoi eventuali accessori, istruzioni per l’utilizzo e documentazione, munito della fattura in modo da permettere al Venditore di identificare il Cliente (numero dell’Ordine, nome, cognome e indirizzo) senza che siano manifestamente evidenziati segni di uso se non quelli compatibili con l’effettuazione di una prova del medesimo, cioè che esso non rechi traccia di un utilizzo prolungato (di oltre qualche minuto) eccedente il tempo necessario ad una prova e che non sia in uno stato tale da non permettere la sua rivendita.

Eventuali articoli danneggiati devono essere comunicati al Venditore entro e non oltre 7 giorni dal ricevimento della merce. Le rotture devono essere documentate con fotografie. Dato che il reclamo è soggetto ad ispezione, l’imballo interno ed esterno dovrà essere trattenuto per consentire l’ispezione da parte del corriere.

Resta fermo il diritto del Venditore di richiedere il risarcimento di qualsiasi danno nel caso di non corrispondenza con i prodotti precedentemente consegnati al Cliente. Qualora la restituzione dei prodotti per recesso o reso sia affidata ad un vettore diverso da quello indicato dal Venditore quest’ultimo non sarà responsabile per la perdita di prodotti, spedizioni ad indirizzi errati o ritardi nella consegna di prodotti, restando inteso che il Cliente si assume ogni rischio e costo di tale spedizione.

In caso di richiesta di restituzione del prodotto reso, le spese di spedizione sono a carico del Cliente.